Marzuco - Monte Fontanelle

You are here

L’itinerario si diparte, verso Ovest, dal km 344.5 della SS 113, sviluppandosi nello spazio compreso tra la Contrada Marzuco e le pendici orientali di Monte Fontanelle (494 m s.l.m.). Il percorso è in discesa fino al punto dove si situa un ponte di cemento che permette il passaggio al di sopra del fiume Gaggera, e si sviluppa in un’area coltivata essenzialmente ad aranceti. Interessante, dal punto di vista vegetazionale, la formazione ripariale del fiume con Pioppi (Populus nigra), Salici (Salix alba), Olmi (Ulmus canescens) e altre specie igrofile.

Inizia da qui un tragitto in salita, in parte in cemento ed in parte in terra battuta che conduce ai piedi di un maestoso e solitario sperone roccioso (355.2 m. s.l.m.) che si erge tra Monte Fontanelle e Monte Barbaro.

Le bellissime pareti calcaree del rilievo anzidetto e di altri che si innalzano in questa zona dell’agro segestano, rappresentano l’habitat ideale di numerosi rapaci come il Gheppio (Falco tinnunculus),  la Poiana (Buteo buteo), o il velocissimo Falco Pellegrino (Falco peregrinus), che spesso si possono incontrare lungo il percorso. Tra le altre emergenze faunistiche si possono incontrare i Conigli selvatici europei (Oryctolagus cuniculus), le Volpi (Vulpes vulpes), il Biacco (Hierophis viridiflavus) e la Lucertola Sicula (Podarcis sicula); sono presenti anche diverse specie di farfalle, tra le quali il Macaone (Papilio machaon). Da questo punto si apre poi un’ampia visuale verso Nord, e nello specifico sul Santuario Arcaico di Segesta che si trova all’interno della recinzione del Parco. Dopo aver percorso uno stretto sentiero nella parte finale della salita, si passa per un terreno privato coltivato a vigna situato alle spalle di un agriturismo. Ci si trova così immersi all’interno di un’estesa azienda agricola coltivata quasi esclusivamente a vite, seguono alcuni ulivi, alberi da frutto e ortaggi. Da questo punto è possibile godere della bellezza del Tempio di Segesta, uno dei più perfetti esempi di architettura dorica in Sicilia. Il percorso si conclude a i piedi del Monte Fontanelle, nel punto di incrocio con l’itinerario C.da Arancio - Segesta.

Per affittare cavalli rivolgersi a http://www.ridingsicily.com/home.html

POI on the track