La biodiversità degli agroecosistemi di Sicilia: antichi fruttiferi

Tu sei qui

I paesaggi culturali, con i loro agroecosistemi, sono il luogo dove si è conservata la biodiversità delle piante spontanee e generata la biodiversità delle piante coltivate. Per quanto riguarda la ricchezza dell’attuale patrimonio varietale di piante da frutto, questo è il risultato di un millenario processo di introduzione e addomesticazione avvenuto in diverse epoche storiche e, pertanto, strettamente legato alle popolazioni che si sono avvicendate in Sicilia.

Il Progetto FP7 MEMOLA ha tra gli obiettivi la comprensione dei processi storici di formazione del paesaggio per delineare strategie di conservazione, diffusione e valorizzazione del patrimonio culturale (materie ed immateriale) e ambientale. Per questo motivo si stanno portando avanti delle attività di diffusione e valorizzazione della biodiversità delle piante coltivate attraverso seminari, attività formative e questo video divulgativo.

Aggiungi un commento

Related Posts